Reggia di Caserta
Perché visitare la Reggia di Caserta
16 Marzo 2021
Pasquetta in Campania
Cosa fare a Pasqua e Pasquetta in Campania
30 Marzo 2021

Salerno: cosa fare, cosa vedere e dove dormire

Salerno

Salerno può inizialmente apparire come una città piuttosto grande ma “insipida”, se paragonata agli altri centri della Campania. Questa località invece ha un’affascinante individualità, specialmente intorno al centro storico. Qui le chiese medievali e le trattorie di quartiere riecheggiano con il trambusto tipico del sud Italia. In questa guida scoprirai quali sono i luoghi da vedere a Salerno e dove alloggiare, anche solo per una notte.

La città di Salerno ha usufruito di una serie di programmi di rigenerazione urbana volti a valorizzare il suo centro storico, caratterizzato da un lungomare alberato ampiamente considerato uno dei più belli e particolari d’Italia. Da queste parti è risaputo che la Costiera Amalfitana è una meta ambita da migliaia di turisti ogni anno. Così, mentre ci sono località che pullulano di visitatori, Salerno, appena poco più a sud, è davvero molto meno frequentata.

Quando si visita la Costiera Amalfitana, è subito amore a prima vista ed è una delle zone preferite dai turisti che desiderano ammirare scorci unici al mondo e paesaggi incantevoli. Se hai già in programma una visita alla Costiera, ti consigliamo di fare tappa a Salerno. Si tratta di una città di notevole interesse e molti la sottovalutano. Ha un’atmosfera tranquilla ed è ben collegata ad Amalfi e Positano, anche con i traghetti. Inoltre puoi ammirare monumenti storici, vivere la “movida” e mangiare ottimi piatti a base di pesce.

Salerno è una destinazione molto più “economica” rispetto alle località della Costiera Amalfitana, perfetta per chi vuole vivere una bella vacanza senza spendere un occhio della testa. Oggi desideriamo offrirti alcuni consigli su cosa vedere e cosa fare a Salerno.

Cosa vedere a Salerno

Se vuoi visitare la Costiera Amalfitana ma non vuoi spendere troppo in hotel, Salerno è la scelta migliore. Si trova tra la Costiera Amalfitana e la Costa Cilentana. Per questo motivo è un luogo strategico e possiede una posizione perfetta per raggiungerle entrambe. A Salerno, infatti, puoi trovare hotel molto più economici rispetto a quelli della costa, ma anche tanti B&B, soprattutto nel centro storico.

Raggiungere la Costiera Amalfitana da Salerno è molto semplice: ci sono traghetti da e per la costa quasi ogni ora. Quindi, invece di aspettare un autobus in una calda giornata estiva, che sarà sicuramente piena di turisti, potete prendere uno dei tanti traghetti che partono da Salerno e raggiungono la Costiera, godendovi il viaggio da un punto di vista diverso. Inoltre, soggiornare a Salerno può rivelarsi molto più piacevole del previsto, considerando le attrattive turistiche che offre.

  • Innanzitutto si può ammirare un bellissimo panorama dal Castello Longobardo di Arechi che domina la città. Potete raggiungerlo prendendo l’autobus n. 19, i biglietti si possono acquistare presso una qualsiasi rivendita di tabacchi.
  • In secondo luogo, nel centro storico c’è il Duomo, la cattedrale della città. Ha un meraviglioso campanile e una cripta che contiene le reliquie di San Matteo, il Santo protettore della città. L’ingresso è gratuito, dalle 8:30 alle 20:00 con una pausa dalle 13:00 alle 16:00 nei fine settimana e nei giorni festivi, ed è anche possibile richiedere una visita guidata.
  • Non lontano dal Duomo, nel cuore della parte alta del centro storico, si trova il Giardino di Minerva, ovvero un giardino botanico che un tempo fu la sede della Facoltà di Medicina di Salerno, la prima scuola di medicina in Europa nell’XI secolo. È raggiungibile sia partendo dal Duomo che dalla parte bassa del centro storico, prendendo l’ascensore pubblico in piazza Matteo D’Ajello. L’ascensore vi porta direttamente nella parte alta del centro storico in via Torquato Tasso, a pochi passi dal giardino.
  • Via Torquato Tasso insieme a via Trotula de Ruggiero sono due belle vie che collegano il giardino con il Duomo e lungo di esse si trovano diversi palazzi nobiliari del ‘700. La maggior parte si possono ammirare attraverso i cancelli, come Palazzo Conforti o Palazzo Ruggi d’Aragona, mentre altri hanno grandi portoni in legno. Se sei fortunato, troverai aperti alcuni di questi e avrai l’opportunità di entrare. Inoltre, lungo Via Torquato Tasso si trova una chiesa medievale, la Chiesa di Santa Maria de Lama, dove si possono ammirare affreschi medievali originali.
  • Altre due belle chiese del centro storico sono la Chiesa di San Giorgio e la Chiesa di San Benedetto. La prima è una chiesa barocca e si trova lungo via Duomo, la strada che conduce al Duomo. La seconda è una chiesa longobarda fondata da Arechi II. In generale, il centro storico di Salerno è piuttosto grande e molto ben conservato. Potete trovare antiche colonne in stili diversi agli angoli delle strade, fontane e la tipica pavimentazione in basalto, il tutto circondato da edifici storici.
  • Per quanto riguarda i musei, vi sono il Museo Archeologico Provinciale in via S. Benedetto, il Museo Roberto Papi in via Trotula de Ruggiero e il Museo virtuale della Scuola Medica Salernitana in via dei Mercanti.
  • Infine, potrete godervi una piacevole passeggiata nel giardino pubblico della città, la Villa Comunale, sul lungomare e lungo Via dei Mercanti. Proseguendo dritto percorrendo Via dei Mercanti si raggiunge Corso Vittorio Emanuele, dove si possono trovare bellissimi negozi per fare shopping.

Dove dormire a Salerno

Sei ti sei convinto che Salerno è la base ideale da cui partire per esplorare la Costiera, ma che è anche una città meritevole di una visita, la prima cosa da fare è decidere dove soggiornare. Puoi scegliere se rimanere nel centro storico, che è più pittoresco ma è anche più distante dalla stazione e dai traghetti, o nella parte più nuova della città che è molto vicina ai mezzi di trasporto. La maggior parte degli hotel più grandi si trova vicino alla stazione e al porto, mentre appartamenti e B&B si concentrano nel caratteristico centro storico.

Ecco i posti dove soggiornare a Salerno:

  • Hotel Plaza: comodo se arrivate a Salerno in treno, o se volete essere vicini al porto per prendere il traghetto, l’Hotel Plaza si trova ai margini della città, vicino a stazione e porto. L’hotel a tre stelle è confortevole anche se un po’ essenziale, ma ha un personale cordiale, wi-fi che funziona bene e una posizione davvero strategica.
  • Hotel Montestella: per avere una camera più accogliente è consigliato l’Hotel Montestella, un albergo a quattro stelle sulla via principale di Salerno. L’hotel è stato completamente ristrutturato e dispone di camere più grandi della media. Si trova tra la stazione ferroviaria, il porto dal quale partono i traghetti e il centro storico, gode quindi di una posizione che lo rende particolarmente indicato per raggiungere facilmente ogni parte della città.
  • Suite 39 B&B: questa struttura si trova a soli 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria e dalla partenza dei traghetti per la Costiera Amalfitana. Inoltre, lì vicino c’è un parcheggio dalle tariffe accessibili, nel caso in cui tu arrivi in auto. Le camere sono pulitissime e l’intera struttura è stata rinnovata di recente. Hai la possibilità di prenotare suite con più camere se viaggi con la famiglia o in gruppo. Puoi avere anche la camera con balcone, per regalarti la gioia di una veduta sulla città.
  • Casa Castagna B&B: Per un’atmosfera più raccolta e tranquilla consigliamo Casa Castagna che è un B&B centralissimo, proprio in Corso Vittorio Emanuele, che ti accoglie come uno di famiglia e offre una deliziosa colazione. Ogni camera ha il proprio bagno, ma c’è una cucina comune e una zona pranzo dove gli ospiti possono mangiare su piatti colorati di ispirazione amalfitana. Per chi ne ha bisogno c’è anche il servizio lavanderia.
  • Salerno Mare e Luci: Anche se è più lontano dalla stazione, adorerai soggiornare in questo grazioso appartamento nel centro storico di Salerno. Si trova in un edificio che risale al 1800 ed è perfetto per chi vuol vivere la movida della città. Posto a 200 metri dal lungomare, rappresenta un’ottima scelta nel caso in cui si visiti Salerno a dicembre e si desideri vedere il famoso spettacolo delle luci natalizie.
  • Suite Prestige Salerno B&B: se è una vista mozzafiato che cerchi, allora questo è l’appartamento nel quale devi soggiornare perché ha una meravigliosa terrazza-giardino che si affaccia sul golfo di Salerno. E’ una suite indipendente molto grande, con una vista panoramica sul porto, sul mare e sul Castello di Arechi. Sorge nella città vecchia in pieno centro storico, ad appena 600 metri dalla partenza dei traghetti per la Costiera Amalfitana e a soli 100 metri dal Duomo.

Per visitare Salerno e l’incantevole Costiera Amalfitana che è lì vicino, la nostra agenzia di Benevento ti mette a disposizione comodi Pullman granturismo, minibus e Van. Se desideri, invece, muoverti con maggiore autonomia e più velocemente, magari solamente con la tua famiglia, la nostra agenzia da anni è specializzata nel servizio NCC. Siamo in grado di metterti a disposizione un’auto con conducente che potrà condurti agevolmente in un tour di Salerno. Abbiamo oltre 90 anni di esperienza in organizzazione di viaggi ed escursioni turistiche. Il nostro staff ti risponderà chiamando lo 0824482030 oppure puoi compilare questo form di contatto.