Telese, Cerreto Sannita e Cusano Mutri: il green tourism che non ti aspetti

0
CONSIGLIATO A: single, coppie, famiglie con figli e gruppi di amici
Da€290
CONSIGLIATO A: single, coppie, famiglie con figli e gruppi di amici
Da€290
Prenota Adesso
Richiedi Info
Nome*
Email*
Richiesta*
* Ho letto e accetto i Termini del servizio e la Privacy Policy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Seleziona pacchetto
  • B&BB&B
  • Hotel ****Hotel ****
  • Luxury Resort & SPALuxury Resort & SPA

Effettua la prenotazione

Salva nella Wishlist

Per aggiungere questo tour alla Wishlist devi registrarti

664
3 giorni/2 notti
Disponibile : Ogni weekend (dal venerdì alla domenica)
Telese (BN)
Num Max Persone : 50

DALLA FORRA ALLE ANTICHE TERME ROMANE, A METÀ STRADA TRA NATURA MOZZAFIATO E BORGHI ANTICHI

Nel cuore della Valle Telesina, in corrispondenza delle antiche città di Telesia, CominiumOcritum e Cossa, sorgono Telese, Cerreto Sannita e Cusano Mutri: rispettivamente situati sulle pendici del monte Pugliano, nell’alta valle del fiume Titerno e sul versante sud del massiccio del Matese, questi tre peculiari borghi del Samnium campano continuano ad offrire ancora oggi un’aura di amenità cristallizzata nei secoli, offrendo uno scorcio unico su una natura dal sapore antico, sulle orme dei popoli che un tempo la abitarono. Lasciatevi affascinare da questo caratteristico itinerario, pensato per gli amanti delle escursioni nel verde incontaminato ma anche per gli avventori meno esperti, alla ricerca di un’autenticità rara e celata, ma che si mostra orgogliosamente a chi sa apprezzarla davvero.

Tour

GIORNO 1 (VENERDI)

Arrivo nel primo pomeriggio con mezzi propri a Telese, antico borgo termale e urbsfoederatadella capitale romana dal 215 a.C. Accoglienza da parte di un referente locale e consegna del kit “Welcome Sannio” (shopping bag, mappa del territorio, guida alle cantine del paese, voucher sconto in negozi convenzionati, gadget ricordo). Check-in presso una delle strutture ricettive prenotate e sistemazione nelle camere riservate. A seguire, incontro con il nostro referente presso piazza A. Minieri e visita al CentroTermale di Telese, le cui acque, che sgorgano direttamente dalle falde del Monte Pugliano, sono state ampiamente lodate dalla comunità scientifica per le loro qualità benefiche, essendo naturalmente ricche di sali minerali, sulfuree, carboniche, bicarbonato-calciche e magnesiache, ed esplicando, con comprovata efficacia, azioni curative per numerose patologie. Al termine, gradevole passeggiata al Parco del Grassano, parco naturalistico nato sul corso dell’omonimo Rio Grassano, fiume che nasce dalle suddette sorgenti di acqua sulfurea, nel limitrofo paese di San Salvatore Telesino. La cena, presso un raffinato ristorante della zona, proporrà una gastronomia semplice, che si fa specchio della tradizione gastronomica del territorio, mantenendo l’obiettivo finale di esaltare le meravigliose materie prime. Per concludere, giro panoramico per le vie del borgo. Rientro presso la struttura ospitante e pernottamento.

GIORNO 2 (SABATO)

Al mattino, dopo una ricca colazione, un esperto del territorio ci accompagnerà alla scoperta della Forra di Lavello, una gola mozzafiato situata al confine tra i comuni di Cerreto Sannita e Cusano Mutri, dove l’azione erosiva esercitata dal corso del fiume Titerno, con il lento trascorrere del tempo, ha dato vita ad un vero e proprio canyon tra i monti Erbanoe Cigno, il cosiddetto “lavello”; qui avremo modo di ammirare tanti altri siti di pregevole interesse naturalistico e storico, quali il Ponte di Annibale e la Grotta delle Fate. Successivamente, nella piazza centrale del pittoresco borgo di Cusano Mutri, gusteremo un leggero ma saporito pranzo presso un ristorante tipico della zona, attorniati dal meraviglioso panorama della Valle Telesina che si estende nell’area immediatamente sottostante. Dopo esserci rifocillati, ripartiremo a piedi alla volta del Monte Calvario ove, attraverso un sentiero naturalistico che ripercorre le quattordici stazioni della Via Crucis, potremo godere di una delle viste più affascinanti della zona, una vera unicità dal punto di vista paesaggistico. Una volta tornati a Telese, cena presso un altro noto ristorante locale. Al termine, passeggiata distensiva tra le vie del borgo e rientro presso la struttura ricettiva.

GIORNO 3 (DOMENICA)

Risveglio con squisita colazione. Possibilità di vivere una tra le seguenti esperienze:

  • Visita al Museo civico e della ceramica cerretese, situato presso palazzo Sant’Antonio in Cerreto Sannita, il quale offre una meravigliosa collezione che spazia dalle ceramiche antiche, risalenti prevalentemente ai secoli XVII, XVIII e XIX, a quelle contemporanee, donate dagli artisti che hanno partecipato alle biennali di arte ceramica contemporanea che si tengono a Cerreto. A seguire, visita alla cattedrale della Santissima Trinità della diocesi di Cerreto Sannita–Telese–Sant’Agata de’ Goti, situata nel centro storico di Cerreto Sannita e che presenta peculiarità uniche, quali l’affresco L’Ultima Cena di Roberto Fischetti (ultimo figlio del celebre Fedele Fischetti), la pietra sepolcrale in marmo policromo intarsiato, i busti lignei di Sant’Anna e San Giuseppe, capolavori di G. Gori, e le reliquie di San Palerio Vescovo di Telese (IX secolo) e del suo diacono Sant’Equizio. Per concludere, pranzo presso un ristorante tipico della zona. Adulti € 25,00; bambini (2/12 anni) € 15,00 (visita guidata + ingresso museo + pranzo).
  • Percorso escursionistico in mountain bike presso il sentiero “Le Doline di Montepugliano” in Telese Terme. A due passi dal centro cittadino si estende un sorprendente itinerario naturalistico, la cui fitta e varia vegetazione dona ai partecipanti, sia esperti che principianti, un senso di pace e comunione con l’ambiente circostante. Al termine, pranzo in ristorante a base di specialità locali.Adulti € 110,00; bambini (2/12 anni) € 80,00 (noleggio bici elettrica + accompagnatore esperto + pranzo).
  • Visita al Complesso Monumentale di Santa Sofia in Benevento, patrimonio UNESCO dal 2011, che fa parte del sito seriale “I Longobardi in Italia: i luoghi del potere (568-774 d.C.)”. Il complesso comprende la chiesa, una delle più importanti della Langobardia Minor giunte fino ai giorni nostri, il campanile antistante la piazza, l’ex monastero con il pittoresco chiostro, la fontana al centro dell’area.A seguire, pranzo presso un noto ristorante del territorio.Adulti € 65,00; bambini (2/12 anni) € 15,00(ingresso + visita guidata + pranzo).

LA QUOTA COMPRENDE: kit “Welcome Sannio”, sistemazione presso una struttura ospitante a scelta con colazione inclusa, visita di Telese Terme con accompagnatore locale, escursione alla Forra di Lavello ed al Monte Calvario con esperto del territorio, pasti come da programma, assicurazione medico-bagaglio e annullamento.

LA QUOTA NON COMPRENDE: trasferimento in auto dalle stazioni ferroviarie ed aeroportuali principali, bevande ai pasti, eventuali attività a scelta da effettuare il giorno 3, ingressi a pagamento*, mance, extra equanto non indicato ne “la quota comprende”.

PRENOTA SENZA PENSIERI: cancellazione gratuita, per qualsiasi motivo, fino a 15 giorni prima dalla partenza.

N.B. Le visite previste potranno essere invertite tra i vari giorni in funzione degli orari di apertura dei musei o per esigenze tecniche, ma il programma rimane invariato.

Note per il booking: fino a 7 gg prima della partenza acquisto libero, da 7 fino alla partenza su richiesta.

Servizi accessori (pagamento in loco)